Patrick Marini

luglio 16, 2006

Imhotep, il primo architetto 2695 a.C.

Filed under: Architettura, Egitto — π@3κ @ 4:37 pm

Ingresso al complesso funerario di Zoser

edifici funerari per il re Zoser, sovrano della III dinastia (circa 2695 a. C.). Si tratta della prima manifestazione su scala esplicitamente monumentale, un’opera interamente in pietra perfettamente squadrata. Nel vasto recinto di questo primo complesso possiamo rintracciare, in una espressione già straordinariamente evoluta, gli esordi di una nuova tradizione che intende dare all’architettura perfetti e duraturi valori geometrici.

Senmut, tempio funerario di Hatshepsut 1490-1460 a.C.

Filed under: Egitto, Formazione, Viaggi — π@3κ @ 4:36 pm

Tempio funerario di Hatshepsut

Tempio di Luxor – XIV secolo a.C

Filed under: Egitto — π@3κ @ 5:00 am

Tempio di LuxorLa costruzione del tempio cominciò durante il regno di Amenhotep III nel XIV secolo a.C. Haremhab e Tutankhamun aggiunsero colonne e statue, ma l’espansione maggiore si ebbe con Ramses II circa 100 anni dopo l’inizio dei lavori. Luxor è l’unico tra i maggiori complessi templari egiziani ad avere i marchi di due soli faraoni sulle strutture architettoniche.
Interventi di restauro furono intrapresi da Alessandro Magno e dall’imperatore Tiberio. Durante il periodo della dominazione araba il complesso fu abbandonato, fino a quando nel XIII secolo vi venne edificata la Moschea di Abu el Haggag, sovrastante il cortile delle colonne.

 

I Templi di Karnak – più di 2000 anni di lavori e ampliamenti

Filed under: Egitto — π@3κ @ 4:00 am

Karnak, sala ipostila di Setty I e Ramses II
le enormi colonne della “Grande Sala Ipostila” di Sethy I e Ramses II (1306-1290 a.C)

Blog su WordPress.com.